Privacy Policy

 

ADEGUAMENTO PRIVACY – GDPR – INFORMATIVA AI SENSI DEGLI ARTT. 13 E 14 REGOLAMENTO UE 2016/679 E DELL’ART. 13 D.LGS. n. 196/2003

 

 Ai sensi della normativa sopra citata (art. 13 e 14 Reg.to UE 2016/679, di seguito anche GDPR, art. 13 d.lgs. n. 196/2003, o Codice Privacy), informiamo che i dati personali ricevuti formeranno oggetto di trattamento nel pieno e puntuale rispetto della normativa sopra richiamata e degli obblighi di riservatezza cui la scrivente Ambiente Italia s.r.l. è tenuta ad uniformarsi.

Vi invitiamo pertanto a prendere attenta visione della presente informativa.

 

Titolare del trattamento

Il Titolare del trattamento è Ambiente Italia S.r.l., con sede legale in Napoli Via Melisurgo, 4 cod. fiscale e P. Iva 07966631215, nella persona del Legale rappresentante ed Amministratore Unico pro tempore.

 

Responsabile della Protezione dei dati

Il Responsabile della Protezione dei dati è il sig. Antonio Mosca, mail: [email protected].

 

Finalità del trattamento

I dati personali forniti sono necessari per gli adempimenti conseguenti ad obblighi contrattuali, relativi all’espletamento del servizio affidato ad Ambiente Italia s.r.l., nonché ai fini della gestione dei rapporti commerciali e della rilevazione del grado di soddisfazione degli utenti. I dati sono inoltre necessari per l’adempimento ad obblighi derivanti da leggi e regolamenti nazionali o regionali, o per l’adempimento ad obblighi derivanti dalla normativa dell’Unione europea.

Il trattamento dei dati può essere altresì imposto dalla necessità di dare esecuzione ad ordini di autorità giudiziarie, autorità di vigilanza e/o di controllo o altri organismi pubblici. È sempre ammessa, infine, la possibilità del trattamento dei dati da parte del Titolare ai fini dell’esercizio del diritto di difesa in giudizio, e a tutela dei propri diritti soggettivi ed interessi legittimi.

 

Modalità di trattamento e conservazione. Periodo di conservazione.

Il trattamento sarà svolto in forma automatizzata e/o manuale, nel rispetto di quanto previsto dall’art. 32 del GDPR 2016/679 in materia di misure di sicurezza, ad opera di soggetti appositamente incaricati.

Segnaliamo che, nel rispetto dei principi di liceità, limitazione delle finalità e minimizzazione dei dati, ai sensi dell’art. 5 GDPR 2016/679, previo consenso – ove necessario ai sensi della vigente disciplina – libero ed esplicito espresso per iscritto, i dati personali saranno conservati per il periodo di tempo necessario per il conseguimento delle finalità per le quali sono raccolti e trattati, o previsto da disposizioni di legge, e comunque per la durata del rapporto contrattuale eventualmente instaurato con il Titolare, con estensione sino alla scadenza dei termini di prescrizione previsti dalla legge.

I dati personali acquisiti e trattati, previo consenso, per finalità commerciali e di rilevazione del grado di soddisfazione degli utenti, saranno conservati per il tempo necessario all’adempimento di tali finalità, e comunque non oltre 5 anni dalla manifestazione del consenso.

 

Ambito di comunicazione e diffusione

 Informiamo inoltre che i dati raccolti potranno essere resi noti ed accessibili:

  • ad enti pubblici, autorità giudiziarie, di vigilanza e/o controllo, in adempimento ad obblighi derivanti dalla normativa dell’Unione europea, o per la dalla necessità di dare esecuzione ad ordini di autorità giudiziarie, autorità di vigilanza e/o di controllo;
  • a dipendenti interni, anche di società controllate/collegate, quali incaricati del trattamento dei dati, a professionisti e consulenti esterni, società di servizi per elaborazioni elettroniche, quali responsabili del trattamento dei dati;
  • ad istituti di credito o a società di recupero del credito, ai fini dell’esercizio del diritto di difesa in giudizio, e a tutela dei propri diritti soggettivi ed interessi legittimi.

Inoltre, i dati potrebbero essere inviati, in questo caso previo consenso, ad enti pubblici o a società di natura privata, e da questi utilizzati per inviare via e-mail, posta e/o sms e/o contatti telefonici, newsletter, comunicazioni commerciali e/o materiale pubblicitario su prodotti o servizi offerti o iniziative organizzate dal Titolare e rilevazione del grado di soddisfazione sulla qualità dei servizi;

 

Trasferimento dei dati personali

I dati non saranno trasferiti né in altri Stati membri dell’Unione Europea né in Paesi terzi non appartenenti all’Unione Europea.

 

Categorie particolari di dati personali

Ai sensi degli articoli 26 e 27 del D.Lgs. 196/2003 e degli articoli 9 e 10 del Regolamento UE n. 2016/679, qualora venissero conferiti ad Ambiente Italia S.r.l. dati qualificabili come “categorie particolari di dati personali” – e cioè quei dati che rivelano “ l ‘origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l’appartenenza sindacale, nonché dati genetici, dati biometrici intesi a identificare in modo univoco una persona fisica, dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all’orientamento sessuale della persona” , la Ambiente Italia S.r.l. si impegna a trattare tali categorie di dati solo previo libero ed esplicito consenso, manifestato in forma scritta.

 

Esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione

Ambiente Italia S.r.l. dichiara di NON adottare alcun processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione, di cui all’articolo 22, paragrafi 1 e 4, del Regolamento UE n. 679/2016.

 

Diritti dell’interessato

In ogni momento, potrà essere esercitato, ai sensi dell’art. 7 del D.Lgs. 196/2003 e degli articoli dal 15 al 22 del Regolamento UE n. 2016/679, il diritto di:

  • chiedere la conferma dell’esistenza o meno di propri dati personali;
  • ottenere le indicazioni circa le finalità del trattamento, le categorie dei dati personali, i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati e, quando possibile, il periodo di conservazione;
  • ottenere la rettifica e la cancellazione dei dati;
  • ottenere la limitazione del trattamento;
  • ottenere la portabilità dei dati, ossia riceverli da un titolare del trattamento, in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, e trasmetterli ad un altro titolare del trattamento senza impedimenti;
  • opporsi al trattamento in qualsiasi momento ed anche nel caso di trattamento per finalità di marketing diretto, salva l’esistenza di motivi legittimi cogenti per procedere al trattamento che prevalgono sugli interessi, sui diritti e sulle libertà dell’interessato oppure per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;
  • opporsi ad un processo decisionale automatizzato relativo alle persone fisiche, compresa la profilazione;
  • chiedere al titolare del trattamento l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento, oltre al diritto alla portabilità dei dati;
  • revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca;
  • proporre reclamo a un’autorità di controllo.

 

L’esercizio di tali diritti potrà essere richiesto inviando una e-mail all’indirizzo: [email protected].